Sito web per medici Sito web per medici

Siti web per medici: cosa inserire e cosa no

Siti web per medici: cosa inserire e cosa no - 4.3 out of 5 based on 6 votes

Cosa è obbligatorio inserire in un sito web di un medico? Scoprilo leggendo questo interessante articolo!

Oggi internet è sempre più eclettico: all'interno di esso si può trovare praticamente qualsiasi informazione, passando dalla letteratura fino alla scienza. In particolare, la salute e la sanità hanno un ruolo molto più rilevante online rispetto a qualche anno fa. Adesso, per trovare informazioni, anche molto complesse, basta eseguire una rapida ricerca su internet. Questo è un nuovo strumento che si può rivelare potente per la sanità, ma che deve essere gestito in modo estremamente oculato.

Si corre il rischio, infatti, che tutti si improvvisino dottori e che tutti pensino che basti un articolo scientifico ben redatto per assimilare i concetti trattati. La realtà, invece, dice che per poter fare diagnosi accurate oppure scelte farmacologiche, serve il parere di un professionista preparato e con esperienza nella materia trattata: tutto ciò corrisponde ad un vero e proprio medico. In questo articolo vi spiegherò come creare dei siti web per medici, cosa inserire e cosa no. Creare un sito di questo genere non è affatto semplice, poiché ci sono molti dettami da seguire. Le regole sono dettate dalla Normativa degli Ordini dei Medici in campo di pubblicità e informazione sanitaria sul web: ci sono infatti delle linee guida stabilite dagli articoli 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica. Questi articoli permettono un corretto utilizzo di internet da parte dei medici, per poter dare al cittadino informazioni utili su servizi, strutture mediche oppure professionisti.

realizzazione siti web per medici1

Per creare il vostro sito, oltre a dover comunicare all'Ordine a cui siete iscritti un'autocertificazione sul nuovo sito internet, bisogna inserire numerose informazioni obbligatorie. Innanzitutto il sito deve contenere il nome e il cognome del medico; dopo di che si deve mostrare il domicilio oppure la sede legale dello studio medico; successivamente bisogna rendere noto al pubblico gli estremi per contattare il medico. Oltre a queste prime informazioni, si devono mostrare l'iscrizione all'Ordine dei Medici, la laurea coneguita e l'eventuale specializzazione medica. All'interno del sito ci devono essere pagine dedicate all'educazione sanitaria, che informino i possibili clienti e in generale tutti i navigatori online sulla materia di cui tratta il sito del medico. Bisogna anche inserire l'indirizzo dello svolgimento dell'attività medica, gli orari di lavoro, la modalità di prenotazione del servizio ed eventualmente la mappa per raggiungere lo studio. Nel sito è permesso inserire collegamenti ipertestuali che rimandino solamente a siti ufficiali governativi oppure istituzioni indipendenti. Altri link iperterstuali possono essere rivolti verso strumenti in grado di permettere una corretta interazione con il sito stesso, come per esempio un software utile a leggere dati particolari.

Inoltre, affinché si possa creare un'ottimo sito medico, bisogona attenersi ad alcuni obblighi deontologici. Innanzitutto non si può inserire nel sito alcuna pubblicità ingannevole: un esempio sono notizie infondate, false oppure tendenziose. Non è ammesso neanche pubblicare notizie o fatti che pubblicizzino la professionalità del medico, poiché il sito deve offrire solamente un'informazione sanitaria utile.

{josociallocker}

È inoltre assolutamente vietato dare spazio nel sito a qualsiasi tipo pubblicità, così come non ci devono essere collegamenti che riportino ad aziende farmaceutiche o sanitarie tecnologiche. Il medico non potrà vendere direttamente alcun servizio, prodotto oppure qualsiasi altro bene. Il sito, però, potrà contenere le eventuali tariffe dei servizi, inserite in un contesto informativo generale. Per quanto riguarda il contatto diretto fra il medico e il paziente virtuale, anche in questo caso ci sono diverse regole a cui attenersi, sempre ricavate dagli articoli 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica. I medici e i pazienti potranno utilizzare la posta elettronica per comunicare. È obbligatorio che ciascun messaggio contenga il prestabilito avvertimento, dichiarante che l'unico strumento diagnostico per un corretto trattamento terapeutico è la tradizionale visita medica. Lo scambio di e-mail, infatti, rappresenta solamente un consiglio e un suggerimento professionale, poiché senza una vera visita medica non si può giungere a conclusioni terapeutiche definitive. Il medico deve ricordarsi che è severamente vietato trasmettere dati personali di qualsiasi tipo dei pazienti a terzi. Inoltre, durante lo scambio di e-mail, non dovrà essere presente nei messaggi il nominativo e l'indirizzo del paziente.

Tutte queste direttive valgono, ovviamente, allo stesso modo anche per i commenti pubblicati sui siti medici: è fondamentale che le informazioni personali dei pazienti o comunque dei visitatori rimangano private. Tutte le regole di queste linee guida dovranno essere rispettate, poiché l'Ordine dei Medici verifica continuamente il contenuto del sito, per garantire al pubblico un corretto servizio informativo sanitario. Secondo numerosi studi, oggi moltissime persone eseguono ricerche online su diversi aspetti della propria salute. Questo è un passaggio molto delicato, poiché dei siti ben strutturati e conformi alle linee guida possono davvero rivelarsi utili. Ma se, come purtroppo succede spesso, si fa uso di siti non ben sviluppati, si può incorrere in errori che possono rivelarsi gravi. Occorre realizzare un prodotto professionale, che sia utile e diretto, affinché chiunque possa trarne beneficio. {/josociallocker}

Non bisogna ovviamente realizzare siti per aumentare la propria popolarità oppure siti improntati alla vendita diretta, poiché oltre ad andare contro le leggi dello Stato Italiano, si fa una cattiva informazione. Nell'ambito della sanità pubblica e privata, questo è davvero un punto critico, vista l'importanza del web, sopratutto nei giovani. È bene quindi utilizzare internet per informarsi, anche sui dettagli più complessi di una particolare patologia, ma lasciare al proprio medico l'onere della diagnosi e dei trattamenti da eseguire. La maggior parte dei cosiddetti pazienti virtuali cerca in un sito web per medici varie informazioni: dalle cause di una patologia, ai sintomi, alla diagnosi e alle possibili cure. Inoltre vogliono percepire la professionalità del medico e la funzionalità del sito web stesso. Molti visitatori cercano professionisti a cui rivolgersi per le loro cure, di conseguenza vogliono avere anche un'idea sulla fascia di prezzo delle prestazioni offerte dallo studio medico.

realizzazione siti web per medici1

Il modo più influente per convincere un paziente a contattare il medico è sicuramente instaurando un rapporto di fiducia. Non è semplice attuare ciò tramite delle pagine internet, ma ci sono dei dettagli, anche tecnici, che aiutano questo scopo. Innanzitutto la grafica del sito deve essere pulita, chiara e diretta: può sembrare un aspetto secondario, invece una comunicazione semplice e spontanea aiuta a capire meglio il concetto che si vuole spiegare. Dovranno essere inseriti i dati del medico, il suo curriculum, la sua specializzazione o master, i suoi contatti e l'indirizzo del suo studio: è importante, infatti, che il paziente possa riconoscere, contattare e raggiungere comodamente il medico.

Infine, il testo che informa su una determinata patologia o un particolare servizio, deve essere il più possibile esaustivo. Il paziente dovrà ricevere tutte le informazioni su quell'argomento, senza che abbia bisogno di esplorare altre pagine di diversi siti web. Infine potrà essere inserito un'eventuale fascia di prezzo, che completi totalmente la conoscenza del paziente. Se sei un medico e vuoi realizzare il tuo siti web va nella mia pagina contatti e inviami una e-mail o telefonami.

Letto 7675 volte Ultima modifica il Mercoledì, 01 Novembre 2017 10:50
Roberto Ettorre

Mi chiamo Roberto Ettorre, mi occupo di ottimizzazione SEO e realizzazione siti web. Realizziamo insieme il tuo prossimo progetto? Se vuoi saperne di più contattami.

Mantieniti aggiornato, iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di Web marketing
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali *
Please wait